domenica 30 settembre 2007

Le Rocambolesche Avventure di Pilar.


Pilar stava stirando nella camera da letto dei genitori.
Ferro da stiro in mano, maglietta al rovescio, radio accesa.
Canticchiava, la fatina, ma è proprio quando si abbassa la guardia che il Male ti colpisce.
Questa volta, il Male colpì nella forma di un enorme, grasso, carnoso ragno.
Salì sull'asse da stiro, una zampetta per volta, già pregustando la panzetta cicciosetta della fatina.
Zampetta di qua, zampetta di là, arrivò sulla maglietta, vicino vicino al bombolino fatato... era già pronto a sbranare il primo rotolino ciciuso, quand'ecco che, grazie alla famosissima vista supersonica, Pilar notò il nemico a pochi centimetri da lei. Fece appena in tempo a lanciare il famoso urlo di battaglia, che il Nemico s'ingigantì. Sìsì, s'ingigantì proprio: un po'per volta, raggiunse le dimensioni di una polpetta, poi di un panino, fino a diventare grasso come il bamboccio della casa di fronte. E più la lady gridava, più il bestione diventava grasso e bavoso. Ma Pilar non dimenticò i suoi superpoteri: imbracciò la superciabatta e, riacquistata la forza persa per lo spavento iniziale, lanciò i colpi mortali sull'immondo essere alieno... ...sciaffete!sciaffete!sciaffete!
Finito.
Il moribondo non fece nemmeno in tempo a lanciare la maledizione sulla fatina: le interiora si spappolarono sulla candida t-shirt, la materia grigia schizzò sul colletto, mentre 2 dei 4 occhi animaleschi caddero pesantemente sulla manica sinistra.

E'stata una lotta dura, ma alla fine il Bene ha trionfato sul Male.
Che la forza sia sempre con te, LadyPil.
Yeah.

16 commenti:

Fayaway ha detto...

Eh, è uno degli inconvenienti dell'autunno ^^;

Akilleys ha detto...

Data la foto precedente, pregonsi evidenziare l'esistenza di fantomatico "rotolino ciciuso", a cui nessuno crede, pena la non credibilità dell'intero post.

Josephine ha detto...

Mi associo al commento di Akilleys...PS eppure Pilar scriveva da occhiali rettangolari e rosa...

Pilar ha detto...

gli occhiali rettangolari rosa sono ormai preistoria. ora ci sono occhiali rossi da pornosegretaria. o pornoinfermiera. o pornobibliotecaria.

Pilar ha detto...

fayway: non è colpa dell'autunno... è che la disegnano così!
aki: siamo spiacenti, ma nella foto precedente non è stata inquadrata nessuna pilar.
josephine: fossi in te non seguirei molto le idee di akilleys...! ;)

ilCannetta ha detto...

i ragni sono degli stronzi... a priori...

ilbusca ha detto...

uccidere un ragno porta sfiga comunque

Akilleys ha detto...

Josephine, anch'io fossi in te starei molto ben attenta a non seguire le idee di Akilleys...

Akilleys ha detto...

Adesso VOGLIO vedere Pilar!

Pilar ha detto...

NESSUNO vede Pilar. La fatina esiste, ma si mostra solo con una serie di elementi contemporanei. Tipo: sera, cucina piemontese, tortino al cioccolato, consapevolezza che forse l'indomani mattina potresti morire cercando di raggiungere un alpeggio dove gustare una polenta caldacalda su un cuscinone morbidomorbido.

ladidona ha detto...

che poi pilar non dimenticare il gende dilemma: tortino al cioccolato o bavarese?

Pilar ha detto...

ahah! vero! ormai Pilar ha assaggiato milllle tortini al cioccolato: perchè la qualità di un ristorante/pizzeria si vede dal loro tortino!
certo che pure la bavarese ha il suo perchè... ;)

Pilar ha detto...

Il sondaggio parla chiaro:
1- i lettori di pilar sono un tantino disgrafici: in questo caso alla "Nostra famiglia" organizzano corsi molto utili.
2- i lettori di pilar sono segretamente innamorati di lei. purtroppo, è fermamente convinta della monogamia (perchè rovinare la vita ad altre persone?)

Pilar ha detto...

3- se scrivi una tesi sulle multipersonalità, hai trovato il posto giusto. altro che gli scritti di Anna O. Ferraris...!
4- se leggi per scroccare una vacanza sul camper del michele, pilar ti consiglia vivamente di frequentare un paio di corsi propedeutici: idraulica, meccanica, falegnameria e disinfestazione possono comunque bastare.

la didona ha detto...

Cara pilar, perdonami se per una volta rispristino la vecchia cara (brutta) abitudine di commentare post di altri blog nei posti più disparati.
A proprosito del codice latino dell'antico erudito:
a me piace il calcio neh, figlia di giocatore-allenatore sono cresciuta a pane e calcio e dove non è arrivato mio padre è arrivato il busca...Quindi...Ma sei-sette partite non saranno troppe...qui è sociopatia...

Pilar ha detto...

se ti riferisci ad akille, la sociopatia non è mai abbastanza! ;)