mercoledì 28 maggio 2008

Lo Spirito della Maèèèstraaah


Di fronte alla casa di Pilar abita un bambino.
Ha 13 anni, ma la sua testa s'è decisa di averne dieci di meno.
Sì, poverino.

Da una settimana trascorre TUTTO il pomeriggio ascoltando ININTERROTTAMENTE e al massimo volume la Macarena.
Una settimana prima andava Booooooombaaah! e quella prima ancora Il Meneito.
Oggi va per la maggiore Gingòl Bèls.

Dopo il millesimo ascolto di suddetta musica, i pensieri di Pilar sono stati, nell'ordine:


  1. nuh! ancora gingèl bèls no!
  2. caz'!
  3. mèrd'!
  4. merdamerdamerdamerdaMERDAAAAAHHHH!!!!!!
  5. ma quel registratore non si rompe?
  6. te lo rompo, quel registratore!
  7. te lo rompo in TESTA, quel registratore!!
  8. te lo rompo in testa, poi ti spacco anche quella!!!


Poi lo Spirito della Maèèèèèstraaah s'è fatto vivo.
E la Lady ha pensato di masterizzargli il ciddì Confessions on a dancefloor...


...continua (?)...

7 commenti:

dottoressa a.fabiani ha detto...

pilar sei un caca.
non si trata cosi cuel povero banbino!
vergonia!

Akilleys ha detto...

Che la dottoressa a.fabiani sia più pedagoga di Pilàr?!?.........

Pilar ha detto...

hey. magari ha fatto anche lei il sociopsicopedagoggggico...!

Fayaway ha detto...

Masterizzagli pure il Caramelldansen, così se non lo uccidi tu ci penseranno i suoi genitori! ;)

ilbusca ha detto...

Io gli avrei masterizzato "A Night at the Opera" o "King for a day, fool for a lifetime"

Pilar ha detto...

fay: no, tte prego!

busca: ho bisogno di rinnovare l'èmpitre...mi dai una mano? (la cartella "Musica Busca" è un po'datata...)

francina ha detto...

Ma questo bambino è un genio! Si prepara per la dance dell'estate!!!!