venerdì 25 gennaio 2008

Giochiamo!


Pilar è andata a vedere una partita di basket.
Lei di pallacanestro ne sa quanto di fisica astronomica.
Zero.
In due ore di partita, questi sono i pensieri che le sono passati per la testa:

oddio, quanto è difficile ma quante regole ci sono?? devi palleggiare sempre, ma... perchè ad un certo punto qualcuno si ferma??

Accanto a lei i tifosi protestavano, s'incazzavano, incitavano, incoraggiavano.
evidentemente, loro ci capiscono qualcosa
Pilar no.

si palleggia sempre. e questo è già difficile. porc'! che bòtta! oh, ma questi si menano!! che stangoni, cavolo


Pilar non è fatta per i giochi di squadra. Per un po'ha giocato a pallavolo, ma nelle partite faceva pena: si spostava quando la palla arrivava nella sua direzione, non era capace di fare le battute, dopo mezz'ora in ricezione le tremavano i polsi e non sopportava di indossare quei pantaloncini-mutandoni. O- sce-ni.

Il terzo tempo è già difficile da spiegare, figuriamoci metterlo in pratica... Toh guarda: i giocatori non sono undici!

E poi nei giochi di squadra la fatina ha l'ansia da prestazione: se sbaglia, farà sbagliare tutta la squadra. E questo è un peso insopportabile.


c'è un arbitro apposta per fermare il timer ogni due-per-tre. che noia, poveretto. uh, c'è anche Lo Spantega: fascetta al braccio... scarpe enooormi... ha anche quel coso che mettono i pugili sui denti! certo che servirebbe a qualcosa se lo tenesse in bocca...che fesso!! e quell'altro?! ha la canottiera enorme!! sembra un poncho!! e il numero dodici? è un nanetto! come fa a giocare in mezzo a quei watussi?! ahah! il sette invece ha seri problemi di acne. percarità, ragazzo, fai qualcosa!


Ecco cosa succede a portare una Profana della pallacanestro a vedere due ore di partita.

7 commenti:

francina ha detto...

gh!gh!gh! Negata anche io per i giochi di squadra, figurati che mi chiamano "l'anello debole", chissà come mai! :(

Pilar ha detto...

a me semmai mi chiamano "l'anello mancante"...

Akilleys ha detto...

Mai portare fanciulle che ne sanno zero ad eventi sportivi: hanno il potere di rovinarti alcuni di quei pochi piaceri rimasti...

Fede Zik ha detto...

Se vuoi posso fissarti una chiacchierata con lo Zikky-fratello, che oltre a fare lo psicologo in erba è anche un patito di basket. Così prendi due piccioni con una fava. :-P

Io avevo giocato un anno al minibasket, quando ero alle elementari: poi l'età è cresciuta ma la mia altezza è rimasta mini, quindi ho scelto di darmi all'ippica.

Pilar ha detto...

aki: mannò, guarda, pilar ha dato poco fastidio: se ne è rimasta zitta zitta a navigare nella sua ignoranza, fingendo di capire tutto. ;)

fede: perchè hai cambiato sport? il MINIbasket va bene ancora! =P

ilbusca ha detto...

Comunque non si usano piu' i mutandoni osceni, adesso hanno tutte dei bellissimi mini calzoncini evidenzia-culo.

Pilar ha detto...

anche i mutandoni evidenziavano il culo. in un altro modo, purtroppo. *sigh*